Palermo, 8 aprile 2014 – Dati impressionati sulla crisi dell’edilizia sono emersi oggi a Palermo dall’adunanza delle imprese associate ad Ance Sicilia, guidata dal presidente nazionale dell’Ance, Paolo Buzzetti, e da quello regionale, Salvo Ferlito: negli ultimi due anni l’edilizia in Italia ha perso circa 740 mila addetti, in Sicilia 80 mila diretti oltre l’indotto (pari ad oltre il 10% del dato nazionale) e 500 aziende sono fallite. ...

 

 Tenuto conto della persistente precarietà della situazione politica ed economica e della perdurante gravità della crisi del settore delle costruzioni, avendo invano proposto soluzioni, pungolato la politica e le Amministrazioni ed atteso invano risposte, abbiamo avuto la pronta disponibilità del Presidente Buzzetti a partecipare al Comitato di Presidenza di ANCE Sicilia, esteso a tutti i direttivi territoriali, alle imprese associate, ai Presidenti delle Casse Edili, dei C.P.T., delle Scuole Edili e del Formedil Sicilia, convocato, presso la sede, per le ore 11,00, al fine al fine di poter addivenire a scelte ed azioni condivise nella maniera più ampia possibile

 

 Palermo, 31 marzo 2014 – Lo scorso mese di gennaio il governo regionale aveva annunciato l’imminente firma con l’Anas del Contratto interistituzionale di sviluppo che avrebbe subito sbloccato la realizzazione di infrastrutture viarie per 600 milioni di euro in Sicilia. Ma ad oggi il Cis è ancora fermo in Giunta perché nella Manovra-bis del bilancio regionale non c’è la copertura finanziaria.

 

 Intervista del Presidente di ANCE Sicilia, Salvo Ferlito, pubblicata sul Giornale di Sicilia del 22 marzo 2014

 

 

 

 Palermo, 24 marzo 2014 - La prima edizione del Premio promosso congiuntamente da IN/ARCH e ANCE Sicilia vuole promuovere nella regione Sicilia, la scoperta e la valorizzazione di una nuova eccellenza architettonica frutto di un lavoro congiunto di progettisti, imprese e committenti. La scelta della diffusione del premio e dell'accesso alla partecipazione tramite uno dei più importanti portali  ...

 

 Nairobi, 28 febbraio 2014 – Accordi bilaterali, frenetiche trattative commerciali avviate o in via di conclusione, collaborazione con il Governo del Kenya per la realizzazione di importanti infrastrutture: dopo un’intensa attività svolta in pochi mesi, l’Associazione per il commercio Italo-Keniana si candida ad essere riconosciuta ufficialmente Camera di commercio Italo-Keniana con gli obiettivi primari di diventare “sportello unico” per favorire, velocizzare e assistere gli investimenti delle imprese italiane in Kenya e di portare rappresentanze istituzionali e imprenditoriali dei due Paesi insieme a Expo 2015 ...

 

 Palermo, 3 febbraio 2014 – Parte finalmente, con una prima tranche di appalti per 232 milioni di euro, l’attuazione dell’Accordo di programma quadro per la depurazione delle acque reflue in Sicilia, finalizzato a superare la procedura di infrazione avviata dall’Unione europea per otto delle nove province siciliane (è esclusa Enna) e finanziato per 1,1 miliardi di euro con la delibera Cipe numero 60 del 2012.

Nel corso dell’incontro con la delegazione di Ance Sicilia, guidata dal presidente Salvo Ferlito, il dirigente generale del dipartimento regionale Acque e rifiuti, Marco Lupo, ha riferito ...

 

 Palermo, 24 gennaio 2014 – Entro lo scorso dicembre il governo regionale ha sbloccato gare d’appalto per 1,17 miliardi di euro, mantenendo così a metà l’impegno assunto con Ance Sicilia lo scorso agosto di portare in gara entro il 2013 opere per 2,5 miliardi di euro sul totale dei 5,15 miliardi di euro di progetti cantierabili e finanziati ma incompiuti.

E quanto emerso ieri nel corso dell’incontro della delegazione di Ance Sicilia, guidata dal presidente Salvo Ferlito, con l’assessore regionale alle Infrastrutture, Nino Bartolotta. ...

 

 Palermo, 10 gennaio 2014 – Ormai è una costante: dal 2006 in Sicilia le gare d’appalto vengono aggiudicate entro i primi dieci mesi dell’anno successivo in misura inferiore al 50% dei casi, mentre delle altre non si ha l’esito in tempi ragionevoli. E’ il risultato dello studio condotto dall’Ance Sicilia sugli esiti entro i dieci mesi dell’anno successivo dei bandi di gara pubblicati a partire dal 1999, anno in cui le gare bandite furono 2.380, ...